mercoledì 3 luglio 2019

#SpecialeSCUOLA - Un percorso guidato e illustrato dentro la Costituzione

Conoscere la Costituzione Italiana. Un percorso guidato
di Alberto Maritati
Tavole ill. Giancarlo Moscara
Laterza, 2019

pp. 371 
€ 20,00

Negli ultimi anni lo studio della Costituzione è ritornato in auge anche a scuola, luogo privilegiato di confronto ed esercizio del diritto-dovere, nelle sue prime fondamentali forme. Nella scuola Secondaria di Primo grado, ad esempio, lo studio certificato anche attraverso obiettivi specifici e voti, della ex Educazione Civica, ora Cittadinanza e Costituzione, è solo l’ultimo delle misure adottate per incentivarne la conoscenza e l’approfondimento. In questo senso, questo manuale di Maritati, con le bellissime illustrazioni di Moscara, può diventare un ottimo strumento di consultazione per docenti e discenti
La struttura del volume è di agile consultazione, proponendo spunti ed approfondimenti sugli articoli, che rendono anche accattivante la discussione in aula e che possono fornire un valido supporto nella preparazione all’esame di Terza Media, ormai strutturato per competenze, grazie alle cartine, agli schemi e agli spunti argomentativi presentati in ogni pagina delle 371 proposte. 
Un volume che non è un semplice manuale ma un vero e proprio percorso, un alleato, un itinerario che parte dalla nascita della nostra Costituzione e ci conduce dentro ogni termine, ogni articolo, ogni gesto che sono poi confluiti dentro la stessa, definita non a torto, "rivoluzionaria" da Piero Calamandrei. Di sicuro non solo quello, visto che dentro la Costituzione si perdono mille definizioni: antifascista innanzitutto, ma anche polemica, ricostruttiva e rigida.
Lo studio di una materia così complicata, però, non può restare mero esercizio storico; si rischierebbe di perdere la complessità del presente, e tralasciare ad esempio il fatto che dei 139 articoli che la compongono, ben 5 sono stati abrogati: 115, 124, 128, 129, 130.
L'intento è quello di raccontare a chiunque voglia capire e conoscere la Costituzione, e in particolare alle nuove generazioni, la struttura, il senso e i valori della nostra più alta fonte legislativa, nata alla fine di un percorso che aveva lasciato intorno solo macerie. Ogni articolo viene spiegato e approfondito con grande attenzione data alle radici storiche, al contesto sociale e culturale, che risulta così fortemente influenzato e sottolineato altresì dalle parole chiave che racchiude. Non mancano i richiami all'attualità che evidenziano la relazione tra la realtà odierna e il testo costituzionale.
Ogni paragrafo è concepito come strumento didattico, intitolato agli elementi fondamentali affrontati dall'articolo e di maggior importanza per chi la consulta, in particolare pensando ai giovani.
L'autore, Alberto Maritati, ha iniziato nel 1965 la sua carriera come giudice a Lucera. In seguito è stato pretore a Brindisi e Otranto, giudice presso il Tribunale di Bari, vice procuratore nazionale antimafia a Roma e senatore della Repubblica per oltre 14 anni. Attualmente cura progetti su temi di Costituzione ed Europa nelle scuole, come volontario, e proprio dall'incontro con i ragazzi è nata questa esigenza di condurli per mano attraverso questo interessante percorso, arricchito dalle illustrazione di Giancarlo Moscara, figura di spicco nella storia del disegno politico in Italia.
Un volume assolutamente da non perdere, per l'importanza dell'argomento e per la modernità con cui viene affrontato, utile strumento per comprendere meglio il panorama di diritti e doveri in cui ci muoviamo e che fanno parte del nostro essere cittadini consapevoli.
Samantha Viva




Un post condiviso da CriticaLetteraria.org (@criticaletteraria) in data: